Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  

Torta camicia

Da Nuvole di panna
(4.00/5 - 1 voto)



Questa torta, realizzata per i 70 anni di mio suocero, segna un piccolo ritorno alla normalità. Questa lunga assenza dal blog, infatti, è stata causata da un pò di problemi familiari che hanno coinvolto il piccolo Matteo ed hanno avuto come conseguenza uno stravolgimento della nostra vita familiare. Trovare il tempo per fare questa torta, ha significato un piccolo adattamento ai nuovi ritmi di vita che la condizione di Matteo ha imposto a tutti noi. Siamo a metà del percorso terapeutico: se tutto va bene, ancora un mese e tutto questo sarà solo un ricordo e noi, ma sopratutto Matteo, potremo riacquistare i nostri normali ritmi di vita. Spero che abbiate la pazienza di aspettarmi!

*********************************************************
La torta è stata realizzata con un pandispagna rettangolare (per la ricetta QUI) e farcita con una crema chantilly al limone con aggiunta di pezzetti di fragola.

CREMA CHANTILLY AL LIMONE

1 litro di latte
8 tuorli d'uovo
8 cucchiai di farina
8 cucchiai di zucchero
250 ml panna da montare
pasta di limone

Inserire latte, uova, farina e zucchero nel Bimby e cuocere la crema 80°-Vel 4-12 minuti. A fine cottura aggiungere 2 cucchiaini di pasta di limone (si trova nei negozi che riforniscono le pasticcerie) e mescolare per qualche secondo a Vel 5. Fare raffreddare la crema in un ampio contenitore e, da parte, montare la panna. Quando la crema è fredda, aggiungere la panna montata ed incorporarla con cucchiaiate dall'alto verso il basso facendo attenzione a non farla smontare.

BAGNA AL LIMONCELLO
In un pentolino mettere a bollire 250 gr. di zucchero in 1/2 litro d'acqua, fino a formare uno sciroppo piuttosto denso. Far raffreddare lo sciroppo e quindi aggiungere 1 bicchierino e 1/2 di liquore limoncello, mescolando bene.

Tagliare il pandispagna in 3 strati e bagnarli uniformemente con lo sciroppo ottenuto, quindi disporre uno strato di pezzettini di fragole (fatte precedentemente macerare con abbondante zucchero e poco limone) e versarci sopra uno strato di crema. Procedere allo stesso modo per lo strato superiore e chiudere con l'ultimo strato di pandispagna opportunamente bagnato.
Ricoprire il pandispagna con uno strato omogeneo di panna montata e rivestirlo con la pasta di zucchero bianca. Modellare, sempre con la pasta di zucchero, il colletto della camicia e bucherellarlo lungo i margini con uno stuzzicadenti per simulare le impunture. Con una striscia di pasta di zucchero bianca, bucherellata con uno stuzzicadenti lungo i lati, formare il fintone centrale ed applicarlo sulla torta spennellandolo con poca acqua. Allo stesso modo sistemare il colletto sulla torta. Da un rettangolo di pasta di zucchero ricavare il taschino (sempre "impunturato") da applicare sul lato destro della camicia e scrivere le iniziali del festeggiato con un pennarello alimentare. A questo punto con la pasta di zucchero colorata di blu ottenere una cravatta a cui applicherete delle striscette gialle e posizionarla morbidamente sulla torta facendola ricadere sulla sinistra per non nascondere il fintone.

Stampa questa pagina
Da Nuvole di panna (Vedere il suo sito)






Vota questa ricetta:



Ricette simili


Articoli correlati

La zucca, principessa d’autunno.La zucca, principessa d’autunno.


Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

Crema al mascarpone e frutti di bosco

Crema al mascarpone e frutti di bosco
una schifezza
gustosissima

Domanda del giorno

Quale vorreste che fosse l'ingrediente del mese di Dicembre?
Vota