Orzotto con cavolo cappuccio viola e mela

(3.67/5 - 3 voti)
1 come


Ingredienti:

- 150 g orzo
- 400 g cavolo cappuccio viola
- ¼ mela
- 40 g pancetta tesa
- ½ cipolla bionda
- 1/1,5 litri di brodo vegetale
- sale
- pepe bianco
- 1 chiodo di garofano
- 4 bacche di ginepro
- olio e.v.o.
- 1 foglia di alloro

Preparazione:

Tappa 1:

Ammollate l'orzo per almeno una notte in acqua fredda. Tritate finemente la cipolla e tagliate a piccoli dadini la pancetta. Affettate molto sottilmente il cavolo cappuccio. Pestate il chiodo di garofano.

Tappa 2:

Rosolate dolcemente la cipolla con la foglia di alloro in un filo di olio e.v.o. Quindi aggiungete la pancetta e fatela un po colorire. A questo punto unite il cavolo e fatelo insaporire per qualche minuto.

Tappa 3:

Salate leggermente e bagnate con un mestolino di brodo. Aggiungete il chiodo di garofano pestato e le bacche di ginepro intere. Cuocete coperto per circa 25 minuti, bagnando se occorre con brodo caldo.

Tappa 4:

Trascorso il tempo indicato, scolate l'orzo dall'ammollo ed unitelo al cavolo. Fate insaporire, mescolando. Coprite con brodo e cuocete per altri 20 minuti. Se la preparazione fosse troppo bagnata, potete cuocere coperto, se fosse troppo asciutta, bagnate con altro brodo.

Tappa 5:

Al termine eliminate le bacche di ginepro, regolate di sale e pepe ed aggiungete la mela, e fate insaporire per un minuto. Quindi togliete dal fuoco e lasciate riposare per 3 o 4 minuti prima di servire.





Vota questa ricetta:

Commenti dei membri:

4 / 5
Inviato il 08/01/2012, 11:53

Non è possibile resistere, da provare.

(0) (0) Abuse

Domande:


Video correlati




Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Come utilizzare il Timo in cucina: ricette gustose e saporiteCome utilizzare il Timo in cucina: ricette gustose e saporiteFinger food: 30 ricette per stuzzicare con stileFinger food: 30 ricette per stuzzicare con stileNatale nella cucina regionale: le ricette del MoliseNatale nella cucina regionale: le ricette del Molise

Domanda del giorno
Utilizzate l'app PetitChef sul vostro telefonino?
Vota
(c) Madeinwork | menzioni legali