Petitchef

Filetto alla stroganoff

Portata principale
4 porzioni
20 min
35 min
facile
Con un piatto tipico e ormai conosciuto in tutto il mondo, il Filetto alla Stroganoff (in russo Бефстроганов – Befstróganov), a base di carne, verdure, panna acida e vodka, praticamente la quintessenza della cucina russa è qui rappresentata.

Ingredienti

Numero di porzioni: 4

Cipolle dorate 250 g

Funghi Champignon 250 g

Passata di Pomodoro 30 g

(per me Mutti)

Burro 20 g

Panna acida 100 g

Vodka russa 40 ml

Olio extra vergine di oliva 2 cucchiai

Farina 2 cucchiai

Prezzemolo tritato 2 cucchiai

Sale q.b.

Pepe nero 1 spolverata

Preparazione

  • Per prima cosa pulite bene i funghi champignon, eliminate la parte finale del gambo con un coltellino, con un panno umido strofinate delicatamente la parte superiore ed il gambo restante.
  • Tappa 2 - Filetto alla Stroganoff
    Mondate le cipolle e affettatele sottilmente, quindi fatela appassire in una capiente padella insieme a metà del burro, se vedete che tende a seccarsi unite un poco di acqua, la cipolla deve rimanere morbida.
  • Tappa 3 - Filetto alla Stroganoff
    Affettate per il lungo i funghi ed uniteli alla cipolla, lasciate cuocere a fuoco medio basso per 15 minuti, quando mancano 5 minuti alla fine della cottura, aggiustate di sale e pepe, spolverate con il prezzemolo tritato e tenete da parte.
  • Tappa 4 - Filetto alla Stroganoff
    Mentre i funghi cuociono, sgrassate e tagliate il filetto di manzo a strisce lunghe circa 4-5 cm, cospargetele di farina e fatele rosolare a fuoco vivo in una padella con l’olio extravergine ed il burro rimanente, quando inizieranno a colorirsi irrorate con la vodka e cuocete per 5 minuti, salate e pepate.
  • Trascorsi i 5 minuti di cottura, unite alla carne i funghi con le cipolle, aggiungete la passata di pomodoro e la panna acida, amalgamate bene il tutto e cuocete a fuoco basso per 2-3 minuti sempre mescolando delicatamente.

    Servite ben caldo nei singoli piatti.





Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Dolci alla cannella: profumo e bontàDolci alla cannella: profumo e bontàTanti dolci golosi da preparare alla propria mammaTanti dolci golosi da preparare alla propria mammaCapodanno cinese: alla scoperta delle tradizioni culturali e culinarieCapodanno cinese: alla scoperta delle tradizioni culturali e culinarie

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale formaggio usi più spesso nelle tue ricette?
Vota