Petitchef

Mini pastiere

Manca davvero poco alla Santa Pasqua ed ancora non avevo parlato della mitica pastiera napoletana! …a dir la verità avevo deciso che, per quest’anno sul mio blog, non avrei parlato.
Questa decisione l’avevo presa nel momento in cui mi sono resa conto delle infinite ricette (molte davvero valide) che girano sul web; ma più passavano i giorni e più questa decisione mi piaceva sempre meno… alche mi son detta: “ok, che pastiera sia… però la proporrò in una versione di certo non originalissima, ma un pochino di
Dessert
15 porzioni
15 min
35 min
media

Ingredienti

15

Ingredienti per la farcitura:

Preparazione

  • Iniziate con il preparare la pasta frolla, impastando velocemente tutti gli ingredienti sul piano da lavoro. Quindi, con il composto che dovrà essere liscio ed omogeneo, formate un panetto che andrete ad avvolgere nella pellicola da lasciare riposare in frigo (un paio d’ore) fino al momento di stenderla.
    In una pentola versate il latte, il grano, il burro e ponetela sul fornello a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto fino ad ottenere un composto cremoso (il latte deve essere ben assorbito dal grano).
    Lavorate la ricotta con lo zucchero, fin quando non otterrete una vera e propria crema; a questo punto aggiungete i tuorli, i canditi, la buccia grattugiata del limone, l’acqua dei fiori d’arancio e mescolate. Unite anche il composto di latte e grano fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.
    Come ultima cosa, montate a neve gli albumi ed incorporateli delicatamente al composto.
    A questo punto riprendete la pasta frolla e suddividete il panetto in 15 palline (conservate un po’ di impasto per la decorazione).
    Stendete ogni pallina con il mattarello ed adagiate i dischi ottenuti sugli stampi (se utilizzate gli stampi di alluminio ricordate di imburrarli e infarinarli).
    Per finire farcite la frolla col composto di ricotta e grano, decorando con le striscioline di pasta frolla che avrete preparato con la parte dell’impasto che avete conservato (volendo potete anche lasciarle scoperte, ma in questo modo non appariranno come delle mini pastiere).
    Adagiate gli stampi sulla teglia e mettete in forno già caldo a 180° per circa 30/40 minuti (vi ricordo che ogni forno ha le sue diversità… quindi occhio alla cottura).
    Se gradite, prima di servire, imbiancatele con dello zucchero a velo (io non lo faccio, in quanto non lo gradisco… gusti personali) :-P .


Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili

Ricetta Mini waffle al cioccolato
Mini waffle al cioccolato
12 porzioni
1 h 49 m
facile
5 / 5
Ricetta Mini burgers per aperitivi
Mini burgers per aperitivi
15 porzioni
3 h 10 m
facile
4.8 / 5
Ricetta Mini Flan di tonno
Mini Flan di tonno
5 porzioni
40 min
facile
5 / 5

Ricette

Articoli correlati

Dei Mini Bounty facilissimi da preparare grazie alla nostra ricetta! Dei Mini Bounty facilissimi da preparare grazie alla nostra ricetta!

Menù del giorno
Domanda del giorno
Quante volte a settimana mangi verdura?
Vota