Petitchef

Ragnatele di caramello per halloween

Dessert
6 porzioni
5 min
10 min
facile
146 Kcal

Ingredienti

Numero di porzioni: 6
220 gr di zucchero semolato

3 cucchiai di acqua

Preparazione

  • Imburrate leggermente 2 fogli grandi di carta forno e metteteli da parte. Preparate una bacinella con acqua ghiacciata. Mettete in una casseruola, se possibile a fondo spesso, lo zucchero e inumiditelo con l?acqua . Cuocete a fuoco medio, mescolando ogni tanto, fino a quando lo zucchero è sciolto e lo sciroppo è chiaro. Continuate a cuocere, senza mescolare, fino a quando lo sciroppo giunge ad ebollizione, cercando di impedire che lo zucchero cristallizzi contro i bordi della pentola. Fate bollire lo sciroppo, rimestando delicatamente di tanto in tanto, fino a quando lo sciroppo raggiunge un bel colore dorato. A quel punto, togliete la pentola dal fuoco e mettetela a bagno nel contenitore con acqua e ghiaccio per fermare la cottura. Imburrate leggermente 2 fogli grandi di carta forno e metteteli da parte. Preparate una bacinella con acqua ghiacciata. Mettete in una casseruola, se possibile a fondo spesso, lo zucchero e inumiditelo con l?acqua . Cuocete a fuoco medio, mescolando ogni tanto, fino a quando lo zucchero è sciolto e lo sciroppo è chiaro. Continuate a cuocere, senza mescolare, fino a quando lo sciroppo giunge ad ebollizione, cercando di impedire che lo zucchero cristallizzi contro i bordi della pentola. Fate bollire lo sciroppo, rimestando delicatamente di tanto in tanto, fino a quando lo sciroppo raggiunge un bel colore dorato. A quel punto, togliete la pentola dal fuoco e mettetela a bagno nel contenitore con acqua e ghiaccio per fermare la cottura. Lavorando velocemente, create un filo di caramello con un cucchiaio sulla carta forno imburrata, formando ragnatele. Questa è l'unica "difficoltà" dell'operazione... ma c'è da dire che la ragnatela non deve necessariamente essere perfetta: è comunque divertente provare a creare spirali e linee di congiunzione fra di loro... come sempre prendendoci un po' la mano il risultato migliora sempre! Unica indicazione : se lo sciroppo scivola via troppo veloce, lasciate raffreddare un po' più a lungo. In alternativa, se lo sciroppo è denso e lento a ?filare?, riscaldatelo dolcemente. P.S. La ragnatela va appoggiata ad un qualunque dolcino di vostra scelta: io per l'occasione, l'ho appoggiata ad un budino di castagne con caramello! Una delizia :-) P.P.S. potete decorare il tutto con un ragnetto: io ne ho fatto uno di caramello, facendo cadere una goccia, lasciandola raffreddare per poi unire le gambette. Non che fosse una gran bellezza, ma come caramellina da lasciar sciogliere in bocca ha avuto il suo bel successo!!

Informazioni nutrizionali:

per 1 porzione / per 100 g

Nutrizione:

Informazioni nutrizionali per 1 porzione (44g)
Calorie: 146Kcal
  • Carboidrati: 36.5g
  • Lipidi: 0g
  • Grassi saturi: 0g
  • Proteine: 0g
  • Fibre: 0g
  • Zucchero: 36.3g
  • ProPoints: 4
  • SmartPoints: 9
senza glutinesenza glutine
vegetarianovegetariano

Domande:




Commenti dei membri:

26/10/2011

Non é ben spiegato

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Le nostre golose ricette per HalloweenLe nostre golose ricette per HalloweenHalloween: le nostre ricette mostruosamente buone!Halloween: le nostre ricette mostruosamente buone!Ricette DisGustose per HalloweenRicette "DisGustose" per HalloweenRicette per buffet: pizzette per tutti i gustiRicette per buffet: pizzette per tutti i gusti

Domanda del giorno
Segui un regime alimentare particolare?
Vota