Petitchef

Come preparare un tagliere di formaggi francesi?

Un tagliere di formaggi è l'idea perfetta per un aperitivo di Natale d'impatto. In realtà può essere proposto anche come antipasto o come portata precedente al dolce. Ma come crearne uno perfetto? Sicuramente, è tutta una questione di selezione e di taglio in modo da ottenere un piatto visivamente piacevole che faccia colpo sui vostri invitati e che faccia venire a tutti l'acquolina in bocca. Infine chicchi d'uva, miele e confetture per completare il tutto e il gioco è fatto!
Noi abbiamo usato una selezione di formaggi francesi ma vi proponiamo delle valide alternative per ottenere un risultato eccellente. Divertitevi anche voi a creare il vostro tagliere di formaggi, seguite i nostri consigli e fateci sapere nei commenti com'è andata!

Altro
6 porzioni
10 min
facile

Video

YouTube

Ingredienti

6

Accompagnamento:

Materiale

  • 1 tagliere
  • 1 coltello per formaggi

Preparazione

  • Tappa 1 - Come preparare un tagliere di formaggi francesi?
    Tagliate il Beaufort in piccoli triangoli.
  • Tappa 2 - Come preparare un tagliere di formaggi francesi?
    Tagliate il Comté in piccoli bastoncini.
  • Tappa 3 - Come preparare un tagliere di formaggi francesi?
    Tagliate l'Ossau Iraty, il bleu d'Auvergne et il Brie in triangoli più grandi.
  • Tappa 4 - Come preparare un tagliere di formaggi francesi?
    Tagliate il Munster et il Saint Marcellin in pezzi triangolari come fossero una torta.
  • Tappa 5 - Come preparare un tagliere di formaggi francesi?
    Disponete i formaggi tagliati sul tagliere. Aggiungete il miele e la confettura di ciliegie con dei cucchiaini.
  • Tappa 6 - Come preparare un tagliere di formaggi francesi?
    Abbellite con i chicchi d'uva, le albicocche secche e delle fette di pane nei punti vuoti.
    Ecco fatto! Il tagliere di formaggi è pronto.

Avete preparato questa ricetta ? Taggate @petitchef.it e aggiungete al vostro post l'hashtag #PetitchefIT

Conservazione in frigorifero Conservazione in frigorifero
Petitchef_IT Petitchef_IT

Consigli:

Come sostituire i formaggi francesi?
- Potete sostituire i formaggi a pasta dura (Comté, Beaufort) con : Grana Padano, Parmigiano Reggiano, Groviera, Emmental, Maasdam.
- Per i formaggi erborinati o bleu (Bleau d'Auvergne): Castelmagno, Gorgonzola, Basajo, Bluedessert Aceto.
- Per i formaggi a pasta molle o con crosta fiorita: Robiola, Stracchino, Crescenza, Mozzarella, Burrata, Brie, Camembert.
- Per i formaggi a pasta molle con crosta lavata (Munster): Quartirolo, Salva Cremasco, Taleggio.
- Per i formaggi di capra (Saint Marcellin): Caprino, Robiola di capra, Stracchino di capra, Cacioricotta di capra cilentana.
- Per i formaggi di pecora (Ossau Iraty): Pecorino romano, Pecorino toscano, Pecorino sardo, Pecorino crotonese.
- Per i formaggi a pasta semi-dura: Fontina, Asiago, Montasio, Ragusano.

Come conservare i formaggi che avanzano?
I formaggi possono tranquillamente essere conservati in frigo, quelli freschi nella parte più fredda (in basso) e quelli duri o stagionati nello scomparto meno freddo (in alto).

Come degustare un tagliere di formaggi?
Mettete fuori frigo i formaggi in anticipo, non vanno degustati freddi ma a temperatura ambiente. Bisognerà iniziare dal più delicato fino al più saporito. Si parte dai vaccini seguiti dai pecorini e poi dai caprini. Bisogna poi rispettare il grado di stagionatura (quindi si va dal più fresco al più stagionato) e le famiglie di formaggi. Per il loro gusto e odore forte, gli ultimi saranno gli erborinati. Se il pezzo di formaggio presenta la buccia, gustatela alla fine perché ha un sapore più accentuato.

I formaggi hanno la loro stagionalità?
Sapevate che anche i formaggi hanno delle stagionalità? Infatti possiamo sempre trovare qualsiasi tipo di formaggio al supermercato grazie alle catene industriali ma raramente ci si sofferma a pensare se un formaggio è di stagione. La qualità del latte infatti cambia in base alla stagione (in base quindi a ciò che gli animali mangiano) e dal ciclo di stagionatura che può avere bisogno di un clima più o meno umido. La primavera, ad esempio, è il momento migliore per gustare i formaggi di capra e pecora. I formaggi migliori in autunno/inverno sono invece formaggi vaccini, formaggi di bufala e formaggi molto stagionati. Se comprate quindi dai piccoli produttori, fate attenzione a questi aspetti!

Come accompagnare un tagliere di formaggi?
Qui abbiamo aggiunto uva bianca, albicocche secche, marmellata di amarene (ideale per accompagnare il formaggio di pecora), miele al tartufo (ma potete ovviamente usare il miele classico) e naturalmente abbiamo aggiunto delle fette di pane come accompagnamento. Sbizzarritevi quindi aggiungendo le vostre confetture preferite, olive, altra frutta (sia fresca che secca) o dei salumi per ottenere un tagliere misto.

Quali formaggi scegliere se una donna incinta è tra i miei ospiti?
I formaggi che possono essere consumati dalle donne in gravidanza sono quelli pastorizzati.

Il tagliere di formaggi come antipasto o come aperitivo?
Entrambi. Potete preparare il vostro tagliere di formaggi per un aperitivo rendendolo più ricco o per un antipasto, allegerendolo per poter mangiare anche tutto il resto. Si può inoltre proporre ai propri ospiti come portata che precede o che sostituisce il dolce. Sta dunque a voi decidere quando inserirlo nel vostro menù di Natale.

Foto

Come preparare un tagliere di formaggi francesi?, foto 1
Come preparare un tagliere di formaggi francesi?, foto 2
Come preparare un tagliere di formaggi francesi?, foto 3
Come preparare un tagliere di formaggi francesi?, foto 4
Come preparare un tagliere di formaggi francesi?, foto 5
Come preparare un tagliere di formaggi francesi?, foto 6

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Natale nella cucina regionale: le ricette della Calabria Natale nella cucina regionale: le ricette della Calabria Dolci dal Mondo: le ricette da provare almeno una volta nella vita! Dolci dal Mondo: le ricette da provare almeno una volta nella vita! Come scegliere frutta e verdura... Come scegliere frutta e verdura...

Pianificatore di menu
Petitchef ti consente di pianificare in anticipo il menu giornaliero o quello settimanale

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno
Per ricevere il menù del giorno di Petitchef e le sue golose novità, inserisci la tua e-mail.
Domanda del giorno
Quale verdure compri più spesso in questo periodo?
Vota