Torta di mele soffice e cremosa

(3.98/5 - 190 voti)
14 commenti

Ingredienti

3 mele ( rosse o gialle, quelle che preferite ^^)
120 gr di farina
200 gr di zucchero
100 gr di burro
3 uova
120 gr di latte ( oppure utilizzate la panna per un risultato più goloso, altrimenti lo yogurt magro per un risultato più light)
metà bustina di lievito in polvere ( non tutta, altrimenti le mele in superficie andranno giù, rovinandovi il vostro disegno fatto con tanta pazienza).
buccia grattuggiata di un limone
zucchero a velo

Preparazione

Tappa 1

Inanzitutto sbucciate le mele, tagliatele in quattro, e togliete la parte centrale della mela ( quella con i semini che rimane un pò dura).

Tappa 2

Dopodichè, mescolate con delle fruste elettriche, il burro leggermenete ammorbidito con lo zucchero e la scorza di limone.

Tappa 3

Quando otterrete una bella crema omogenea, aggiungete le 3 uova, una per volta.

Tappa 4

Mescolato bene il tutto, aggiungete metà bustina di lievito in polvere alla farina e setacciateli insieme.

Tappa 5

Aggiungete la farina con il lievito setacciati, al composto, alternando con il latte.

Aggiungete all'interno del composto, una delle 3 mele, tagliata a fettine sottilissime

Tappa 6

Prendete una tortiera rotonda, foderatela con della carta da forno e versate all'interno il composto.

Ritagliate i bordi arrotondandoli, facendo una sorta di cerchio, e non preoccupatevi se ci saranno delle pieghette ai lati, alla fine daranno all'aspetto della torta un risultato grazioso.

Tagliate le due mele rimaste in tanti spicchietti a mezza luna, facendoli nè fini nè grossi.

Tappa 7

Incominciate a creare il vostro disegno con le mele sopra la torta, potete decidere fra due effetti:

- a rosa, quindi gli spicchietti di mela orizzontalmente, ossia partendo dal lato della teglia, andando a strati fino ad arrivare al centro.

- oppure a sole, ossia mettendo gli spicchietti verticalmente fino ad arrivare al centro.

Sta a voi la scelta se preferite un capolavoro ma difficile da gestire optate per il primo, se volete un bell'aspetto ma volete anche che mentre la tagliate le mele non caschino giù, scegliete il secondo..

Dopo aver posizionato le mele a vostro piacimento, infornate a 180 fino a doratura, la torta deve risultare morbida, ma se non siete sicuri se è cotta o meno, infilate uno stecchino in vari punti, se lo stecchino è umido allora deve cuocere ancora un pò..

Al termine della cottura, toglietela dalla teglia, fatela raffreddare, dopodichè cospargetela con zucchero a velo, e servitela con un ciuffetto di panna al lato della torta. ;)

Domande:








Vota questa ricetta:

Commenti dei membri (14):

30/06/2013

Ragazzi è da sballo con la panna...... è durata 4 giorni mai messa in frigo e fino all'ultimo pezzo morbidissima e cremosa

Ho cucinato questa ricetta
(0) (0) Abuse
carmenaganippe, 25/01/2014

Ho messo la panna al posto del latte. da alla torta una morbidezza unica. fredda sembra quasi una torta alla crema

Ho cucinato questa ricetta
(0) (0) Abuse
10/12/2012

Fatta e il risultato è ECCELLENTE!!!

(0) (0) Abuse
13/12/2011

Buonaaaaaaaaaa!!!!!!

(0) (0) Abuse
22/03/2014

Ottimaaaaaa!!!!!!!!

(0) (0) Abuse
12/12/2011

Torta favolosa

(0) (0) Abuse
12/03/2013

OTTIMA!!!

(0) (0) Abuse
04/03/2013

Fa skifo

(0) (0) Abuse
03/11/2012

Belllaaa

(0) (0) Abuse
24/10/2012

Ottima

(0) (0) Abuse

Sort:    Filter:

Video correlati

Torta soffice allo yogurt - la vera ricetta


Ricette simili

Ricette

Articoli correlati

10 buoni motivi per mangiare le mele10 buoni motivi per mangiare le meleDolci con le mele: le migliori ricette da preparare a casaDolci con le mele: le migliori ricette da preparare a casaLe migliori ricette da preparare con la farina di grano saracenoLe migliori ricette da preparare con la farina di grano saraceno

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quali raccolte di ricette consultate più spesso?
Vota
(c) Madeinwork | menzioni legali