Petitchef
Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  
PETITCHEF
Ricerca avanzata


Caramelle mou

da (Vedere il suo sito)
(2.50/5 - 2 voti)

1 come

Disaster story
Nel mio immaginario infantile, le caramelle rappresentavano una dolce pausa al mare di rimproveri che sommergeva e muoveva le mie lunghe giornate di giochi, una deliziosa ricompensa a conclusione di una serie interminabile di divieti ?educativi?. Magico il momento in cui, srotolando le estremità dell?involucro, al fruscio della carta translucida, la preziosa chicca compiva un giro su se stessa, per schiudersi davanti ai miei occhi, in un baluginio ammiccante. Giocoforza poi dividerle e condividerle con fratellini, cuginetti o amichetti, presenti alla gratificazione.

Tante caramelle dopo, apprendere la possibilità di prepararle personalmente, mi sembrò una conquista carica di significati e così, fiera e baldanzosa, mi misi al lavoro.
Seguendo alla lettera le indicazioni della ricetta, i pesi, l?esecuzione e i tempi, preparai il composto ?caramelloso? e lo misi a riposare negli stampini per cioccolatini. Al momento di sformare le agognate caramelle, inorridii nello scoprire che il composto non si era affatto consolidato, per qualche oscura ragione che governa le imponderabili leggi del caramello. Con grande frustrazione, prelevai la massa collosa con il cucchiaino e la riposi in un vasetto che consumai in gran segreto come un simil-dulche-de-leche, insabbiando l?abominevole fallimento.

A distanza di una settimana dal disastro consumato e, lenita la delusione per l?insuccesso volli riprovare, cercando di essere più scrupolosa nell?esecuzione delle ricetta (ma anche la prima volta lo fui!), certa che l?esperienza negativa acquisita sarebbe stata decisiva per il buon esito dell?impresa. Sfortuna volle che venni sorpresa ?con le mani nel sacco? dai miei nipotini, i quali nell?apprendere l?obbiettivo finale della preparazione, entrarono in fibrillazione. Si rimboccarono le maniche e vollero partecipare con gran ciarlare in allegria, manifestando poi le loro rimostranze dinanzi al necessario tempo di riposo, dal senso incomprensibile per le loro giovani età, tre quattro e dieci anni d?impazienza. È facile immaginare con quale ansia assistettero alla fase conclusiva ovvero al momento di sformare le fantomatiche caramelle home made .???????.

Questa volta l?aspetto era verosimilmente realistico, ma all?assaggio fu inequivocabile la smorfia di dissenso che si dipinse sul volto dei tre piccoli degustatori, quando si ritrovarono sotto i denti delle caramelle appiccicose e grumose, dai cristalli di zucchero disturbatori.

Così messa all?indice dai bimbi traditi nelle aspettative, fui costretta a promettere un congruo numero di crostatine e rotoli alla nutella senza ombra alcuna di confetture (è mia abitudine preparare rotoli double face, farciti per metà con nutella e metà con confetture, allo scopo di indurli al consumo delle salutari confetture quando la parte con il cioccolato si esaurisce, ma anche con l?intento di smaltire con l?inganno i depositi di conserve che stazionano nella mia dispensa).

Buoni propositi? Riprovarci, ma barricandomi in casa, al riparo da occhi indiscreti!!!

Disaster
Caramelle mou
Disaster


Caramelle mou

Ingredienti x 20 caramelle circa negli stampi silikomart
200 g di zucchero
65 g di panna

Preparazione. Scaldare la panna e tenere da parte. In un tegame con i bordi alti fare fondere lo zucchero fino a quando sarà caramellato e di un bel colore d?ambra. Allontanare il tegame dal fuoco e versare con cautela la panna (attenzione, perché potrebbe fuoriuscire dai bordi). Mescolare e dopo 1 minuto versate nello stampo di silicone. Lasciare indurire in frigo per 2 ore, poi sformare le caramelle. Conservarle al fresco e consumarle in breve tempo. [Fedelmente tratta da Più Dolci]

--------

Tutto questo sciorinare i panni sporchi in pubblico, per volere di Alex

Imprimer cette page
da Una finestra di fronte (Vedere il suo sito)






Annota questa ricetta:

Commenti dei membrisdfsd:

4 / 5

Ma essendo allergica al silicone, le verso in una tehlia rettangolare piccola di alluminio e poi taglio a quadrettini

(0) (0)segnala spam

Ricette simili





Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza