Ingrediente del mese: il carciofoVoi preferite il sardo, il romanesco o il ligure?
No, non è il concorso per eleggere Mister italia 2014! Qui la scelta è tra i migliori tipi di carciofo italiano visto che questa pianta bizzarra (Pablo Neruda lo definiva il “vegetale armato”) è stata da voi scelta come ingrediente del mese di Dicembre.
Saggia scelta, amici! Vedrete quante ricette potrete fare con questa delizioso frutto della terra.

Oltre ad essere visivamente bello (de gustibus), il carciofo è un alimento che vanta diverse proprietà benefiche: depurative, antiossidanti, digestive, diuretiche e disintossicanti. Questa pianta erbacea, a quanto pare derivante dal cardo selvatico, è inoltre utilizzata come rimedio erboristico per diete anti colesterolo e anti trigliceridi. È considerato, infine, un alimento ipocalorico tuttavia ricco di fibre e di altre sostanze quali magnesio, potassio, calcio, ferro e fosforo.

Detto questo non possiamo però di certo trascurare l’aspetto gustativo.
Il suo sapore delicatamente amaro, conferitogli dalla cinarina, lo rende unico nel suo genere: cucinare questo ingrediente garantisce alle vostre papille un’esperienza esclusiva. A tal proposito, ho selezionato per voi le ricette più appetitose che si trovano su Petitchef.it. Sono tante e la maggior parte facilissime da preparare. Dategli un’occhiata e non dimenticate di inviarcene altre se ne conoscete. Le migliori verranno aggiunte alla nostra selezione…

E ora... tutti ai fornelli!