Petitchef

Spaghetti aglio, olio e peperoncino classica

Portata principale
2 porzioni
10 min
15 min
facile

Ingredienti

Numero di porzioni: 2
350 g di spaghetti Azienda Agricola Mancini

2 spicchi di aglio

1 peperoncino rosso dolce

6 cucchiai di olio extravergine di oliva Opera Mastra Ursini

Preparazione

  • Fate cuocere gli spaghetti Mancini in abbondante acqua salata bollente, mantenendo la cottura bene al dente.
  • Mentre cuociono, pestate gli spicchi di aglio con il piatto del coltello e tritateli in maniera uniforme.
  • Versate un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva Ursini in una padella capiente e fate imbiondire lievemente l'aglio a fiamma bassa.
  • Aggiungete quindi peperoncino a piacere.
  • Spegnete il fuoco e scolate la pasta tenendo da parte un mestolino di acqua di cottura.
  • Fate saltare la pasta nella padella con l'aglio e il peperoncino per ultimare la cottura e, se necessario, bagnate con poca acqua di cottura.
  • Completate con olio extravergine di oliva Ursini e servite caldissima.

Foto

Spaghetti aglio, olio e peperoncino classica, foto 1Spaghetti aglio, olio e peperoncino classica, foto 2




Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Spaghetti aglio, olio e peperoncino, rivisitata
Spaghetti aglio, olio e peperoncino, rivisitata
3 porzioni
30 min
facile
3.5 / 5
Ricetta Spaghetti alla carbonara - la ricetta originale
Spaghetti alla carbonara - la ricetta originale
2 porzioni
15 min
facile
4.3 / 5
Ricetta Spaghetti con crema di avocado
Spaghetti con crema di avocado
2 porzioni
20 min
facile
3.9 / 5
Ricetta Spaghetti di konjac alla provenzale
Spaghetti di konjac alla provenzale
2 porzioni
35 min
facile
3.7 / 5

Ricette

Articoli correlati

Gustosi primi piatti da preparare con gli spaghetti. Ecco i migliori!Gustosi primi piatti da preparare con gli spaghetti. Ecco i migliori!Tiramisù: dalla ricetta classica alle varianti più goloseTiramisù: dalla ricetta classica alle varianti più golose

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale formaggio usi più spesso nelle tue ricette?
Vota