Petitchef

Tartellette con curd al mandarino

Dessert
4 porzioni
1 ora
facile
Una crema vellutata e dolce dall'incredibile sapore di mandarino puro.

Ingredienti

4

per la pasta brisée:

Preparazione

  • Tappa 1 - Tartellette con curd al mandarino
    Io la faccio in maniera molto semplice: metto tutto nella planetaria e impasto, fino ad avere un composto sabbioso. Poi lo impasto molto velocemente con le mani. Velocemente perché non deve scaldarsi. Dopo pochi minuti ottengo un bel panetto liscio, lo avvolgo nella pellicola e lo metto in frigo per almeno una mezz'ora. Chi non ha molta manualità può comprare la brisèe pronta in sfoglia.
  • Tappa 2 - Tartellette con curd al mandarino
    Per il curd a freddo, non sul fornello, unire insieme direttamente in un pentolino lo zucchero e la maizena con l'acqua, e con una frusta mescolare fino al completo scioglimento degli ingredienti. Aggiungere il centrifugato di mandarini o per chi non avesse la centrifuga va benissimo anche il succ odi mandarini spremuto. Quindi versiamo il centrifugato di mandarini, i tuorli e il pizzico di sale. Mescoliamo benissimo per amalgamare il tutto e ottenere un composto liscio. A questo punto mettiamo la pentola sul fuoco, a fiamma bassa, e portiamola ad ebollizione mescolando. Appena comincia a sobbollire dobbiamo far continuare la cottura (sempre a fiamma dolce se no brucia il fondo) per una decina di minuti. Dopo una decina di minuti potremo aggiungere gli ultimi due ingredienti, il burro e la buccia grattugiata dei mandarini, e continuiamo a tenerlo sul fuoco fino a che il burro non si è sciolto.
    appena sciolto spegniamo e facciamo raffreddare.
  • Tappa 3 - Tartellette con curd al mandarino
    Mentre il curd raffredda prendiamo dal frigo il nostro panetto di pasta brisée e stendiamolo col mattarello, e lo mettiamo nelle formine per tartellette che avremo precedentemente imburrato con un pennello.
  • Buchiamo il fondo con la forchetta e mettiamoci sopra un pezzettino di carta forno con dei pesi, fagioli o ceci secchi per esempio.
  • Forno a 180° per circa 15 minuti, ma siccome ogni forno è diverso dopo i primi 10 minuti cominciamo a stare attenti, perché fa presto a colorarsi troppo.
  • Una volta freddate le tartellette, estraiamole senza problemi dalle formine e riempiamole col nostro profumatissimo curd. Piccolo trucchetto: se il curd raffreddandosi si dovesse raddensare e raggrumare troppo, cosa assolutamente normale per una crema, mettiamolo qualche secondo nel microonde a scaldare, poi con una frusta mescoliamolo velocissimo per qualche secondo: riprenderà immediatamente la consistenza vellutata, e poi tiepido è ancora più buono che freddo! Io ho guarnito con delle amarene sciroppate, se non ci sono bambini vanno anche bene quelle sotto spirito, si può mettere un ciuffo di panna e frutti di bosco. Ma è solo per soddisfare un ulteriore sfizio, perché già da solo così è assolutamente strepitoso!

Ricette simili

YouTube


Domande:




Commenti dei membri:

30/03/2015

Complimenti ,
dessert, originale , ed elegante!
ciao. cesira.

(0) (0) Abuso
pupi52, 30/03/2015

....proverò a farli....

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili

Ricetta Tartellette con noci e stilton
Tartellette con noci e stilton
6 porzioni
1 ora
media
4 / 5
Ricetta Tartellette con miele brie e noci
Tartellette con miele brie e noci
3 porzioni
26 min
facile
4.6 / 5
Ricetta Pancakes con gocce di cioccolato
Pancakes con gocce di cioccolato
6 porzioni
20 min
facile
4 / 5
Ricetta Ciambella alle carote con crema al formaggio
Ciambella alle carote con crema al formaggio
10 porzioni
1 ora
facile
5 / 5
Ricetta Biscotti con cioccolato e smarties
Biscotti con cioccolato e smarties
18 porzioni
45 min
facile
5 / 5

Ricette

Articoli correlati

Tante idee per preparare deliziose tartellette a casa Tante idee per preparare deliziose tartellette a casa Le migliori ricette da preparare con la farina di grano saraceno Le migliori ricette da preparare con la farina di grano saraceno Ricette con il Pesce Spada: antipasti, primi e secondi piatti Ricette con il Pesce Spada: antipasti, primi e secondi piatti

Menù del giorno
Domanda del giorno
Cosa mangi più spesso in questo periodo?
Vota