Petitchef

Crostata fragole cocco e cioccolato bianco

Dessert
8 porzioni
1 ora
25 min
Difficile

Ingredienti

Numero di porzioni: 8
Pasta frolla

200 gr di farina (povera di glutine)

100 gr di burro


40 gr di zucchero semolato

60 gr di zucchero a vero

30 gr di farina di cocco

sale q.b.

Pasticcera al cocco

400 ml di latte

4 tuorli

40 gr di farina

30 gr di farina di cocco

100 gr di zucchero

100 gr di yogurt al cocco

pizzico di sale

Ganache al cioccolato bianco

100 gr di cioccolato fondente

150 ml di panna fresca

20 gr di burro


Decorazione:

600 gr di fragole


Gelatina fragole e lime:

200 ml di acqua

5 fragole

preparato in bustina (tortagel)

lime

3 cucchiai di zucchero di canna

Preparazione

  • Mecolare velocemente il burro freddo tagliato a pezzettini con lo zucchero, la farina e la farina di cocco, quando si ottiene un composto friabile si aggiunge l'uovo un pizzico di sale. L'importate è essere veloci in modo che la pasta non si scaldi troppo dato, dato che la lavorate con le mani. La miglior pasta frolla si ottiene con burro freddo e con una rapida lavorazione. Avvolgete quindi con la pellicola trasparente e mettete a riposare in frigorifero per 1h. Prendete ora la pasta stendetela con il mattarello, mettetela nella tortiera imburrata ed infarinata, bucherellatela con una forchetta e fate la cottura "cieca" ovvero cucinarla senza un ripieno. Prendete quindi della carta da forno e disponetela sopra la frolla e versateci dei legumi secchi. Mettete quindi in forno pre-riscaldato a 180°C per 25 minuti circa.
    Nei 25 minuti di attesa preparate la ganache bianca. Versate la panna in una casseruolina e accendete il fuoco a fiamma bassa, la panna NON deve mai bollire. Aggiungete il cioccolato a pezzi ed il burro e mescolate bene fino a quando è tutto sciolto. Spegnete quindi la fiamma e mettete in frigorifero affinchè si freddi per bene.
    Prepariamo ora la pasticcera al cocco. Sbattete quindi le uova con lo zucchero fino a che il composto non è spumoso, aggiungete quindi ora il sale e la farina, amalgamate bene e versate il tutto in una casseruola che metterete sul fuoco. Versate ora a filo il latte che avrete già scaldato e mescolate continamente (per evitare la formazione dei grumi) tenendo la fiamma bassa. Quando comincia ad addensare e la pasticcera è ormai pronta, versatevi lo yogurt, cucinare ancora per 1 minuto sempre tenendo mescolato e spegnete il fuoco. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente .

    Prendete ora la ganache bianca dal frigo e montatela leggeremente a mano con un frustino e aggiungetela alla crema pasticcera. Versate il tutto nella frolla e mettete in frigorifero mentre vi apprestate a tagliare le fragole. Mettete quindi le fragole sulla pasticcera.. prima di fare ciò però dovete cospargere la pasticcera di zucchero a velo affinchè assorba i liquidi rilasciati dalle fragole.
    Preparate ora la gelatina frullano le fragole nell'acqua versando quindi il tutto in una casseruolina èassando per il setaccio. Aggiungete zucchero, succo di lime e il preparato tortagel, mescolate portate a bollore per un minuto. Lasciate freddare per circa 2 minuti e versate quindi con un cucchiaio sulle fragole e lasciate in frigorifero almeno un'ora... e buona appetito.





Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Ricette con cioccolato bianco. Le idee più golose da preparare a casaRicette con cioccolato bianco. Le idee più golose da preparare a casaCioccolato, storia e leggendaCioccolato, storia e leggenda12 deliziosi dolci al cioccolato da preparare a casa12 deliziosi dolci al cioccolato da preparare a casa

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Sti già utilizzando i funghi porcini freschi per le tue ricette?
Vota