Petitchef

Crostata di pesche, mirtilli e profumo d’estate

Dessert
8 porzioni
30 min
30 min
media
È arrivata l’ aestatem, letteralmente “caldo bruciante”.

Dicevano bene i latini, caldo bruciante, è arrivata la calda e torrida estate, quella che rende appiccicosa qualsiasi cosa, quella che ti rende insofferente, quella ti immerge nei ronzii irritanti delle zanzare, quella che rende le auto infernali ma anche quella che colora la vita, quella che porta le lucciole in campagna, che ti fa udire il batter d’ali delle cicale e il gracchiare delle rane; quella che fa volteggiare farfalle e cuore

Ingredienti

Numero di porzioni: 8

Pasta frolla:

2 tuorli

120g zucchero

150g burro a temperatura ambiente

300g farina

1 bustina di lievito

buccia grattugiata di mezzo limone non trattato

burro e farina di mais per imburrare lo stampo


Crema alla vaniglia:

1 busta di preparato per budino alla vaniglia

50g zucchero

500 ml latte


Decorazione:


100g mirtilli freschi o surgelati

1/2 foglio di colla di pesce

succo di 1 limone

Preparazione

  • Pasta frolla.
    Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a far diventare il composto bianco e spumoso,unire il burro a pezzettini, la farina mescolata al lievito ed iniziare ad impastare con le mani. Il calore delle mani aiuterà il burro a sciogliersi, quindi dopo i primi minuti l’operazione diverrà più facile. A questo punto unire anche la buccia di limone. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per circa mezz’ora per facilitare la successiva stesura della pasta.
    Nel frattempo imburrare uno stampo per crostata e spolverare con della farina di mais facendo in modo che questa ricopra tutta la superficie della tortiera. Uso la farina di mais perché mi piace sentire i granellini che danno quel leggero tono croccante alla pasta, se non vi piace usate la farina normale.

    Stendere la pasta dello spessore di circa 1/2 cm e rivestire lo stampo imburrato ed infarinato. Con i rebbi della forchetta pungere la pasta ed infornare a 180 per circa 30 minuti (modalità statica, ripiano centrale).
  • Crema alla vaniglia.
    Non avendo molto tempo ho usato un preparato per budino alla vaniglia, in alternativa potete fare della crema pasticcera aromatizzata con una bustina di vanillina o se si vuole dare un gusto più estivo e fresco possiamo usare una fialetta di aroma al limone.
    Il mio preparato prevedeva l’aggiunta di 50 g di zucchero e 500 ml di latte, voi, per il procedimento, attenetevi alle istruzioni riportate nella confezione.
  • Ultimazione e composizione della crostata.
    Riempiere con la crema la crostata lasciata intiepidire a temperatura ambiente. Se avete i mirtilli surgelati, ricordate di lasciarli scongelare prima di usarli. Sbucciare le pesche, tagliatele a spicchi e decorate a piacere la crostata con la frutta. In un pentolino scaldate il succo di limone ed unite il foglio di colla di pesce precedentemente tenuto in ammollo in acqua fredda. Mescolare bene, lasciare intiepidire il liquido e versare sulla sopra la frutta.
    Tenete la crostata in frigo per almeno due ore prima di servire.

Foto

CROSTATA DI PESCHE, MIRTILLI E PROFUMO D’ESTATE, foto 1CROSTATA DI PESCHE, MIRTILLI E PROFUMO D’ESTATE, foto 2


Commenti dei membri:

17/07/2012

Direi più ke ottimo lo fatto una sera a cena x amici e mi hanno fatto i complimentoni

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Crostata di Fragole - Ricetta Facile
Crostata di Fragole - Ricetta Facile
10 porzioni
1 ora
facile
4.3 / 5
Ricetta Crostata di pere e crema alle mandorle
Crostata di pere e crema alle mandorle
10 porzioni
55 min
facile
4.2 / 5
Ricetta Crostata di kiwi - Ricetta facile
Crostata di kiwi - Ricetta facile
10 porzioni
1 ora
facile
3.7 / 5

Ricette

Articoli correlati

Dolci alla cannella: profumo e bontàDolci alla cannella: profumo e bontà9 deliziosi dolci dal profumo di vaniglia: la selezione di Petitchef.it9 deliziosi dolci dal profumo di vaniglia: la selezione di Petitchef.itRicette con le pesche: i nostri migliori dessertRicette con le pesche: i nostri migliori dessert

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Preparerete delle ricette speciali per la festa di Halloween?
Vota