Petitchef

Gravad lax, salmone marinato svedese

Antipasto
4 porzioni
10 min
facile
Al posto del classico salmone affumicato, il salmone marinato affonda le sue radici nella tradizione svedese con un gusto più delicato. E' così buono che non c'è n'è mai abbastanza!

Ingredienti

Numero di porzioni: 4
2 filetti di salmone

5 cucchiai di sale

5 cucchiai di zucchero

2 mazzi di aneto

pepe bianco in grani

Preparazione

  • Mischiamo sale e zucchero in una ciotolina, e aggiungiamo il pepe in grani tritato grossolanamente, possiamo farlo mettendolo in un piatto, coperto di carta forno e schiacciato con un batticarne ed ecco che abbiamo preparato la nostra "concia". Lasciamola un attimo da parte mentre prepariamo i filetti di salmone.

    Io ne avevo trovati due che sembravano degli squali da come erano belli paciarotti!!!

    Vanno passati con le mani in "contropelo" per verificare la presenza di spine, in genere ne rimane sempre qualcuno, e con una pinzetta o con l'aiuto di un coltello togliamole tutte. Adesso con un poco di concia massaggiamo bene tutti e due i filetti per qualche minuto, poi metà concia la spargiamo tutta su un filetto.
  • Prendiamo un contenitore a bordi alti e mettiamoci un foglio di pellicola trasparente e adagiamoci il filetto ricoperto di concia.

    Adesso diamo qualche colpo di coltello all'aneto, non c'è bisogno di sminuzzarlo, i gambi più grossi li dividiamo a metà per il lungo.
    E tutta questa bellissima erbetta la spargiamo sul filetto in abbondanza come se non ci fosse un domani.

    Il resto della concia la versiamo sull'altro filetto, o meglio sull'aneto per non spargerlo in giro, e chiudiamo il tutto a panino, però mettendo la parte larga del filetto contro la parte stretta.

    E chiudiamo con la plastica strettamente.
  • Mettiamo un vassoio con dei pesi, io ho messo sopra 4 barattoli di legumi, e via in frigo. Unico obbligo: girarlo una volta al giorno.

    Dopo 24 ore vedrete che avrà fatto tantissima acqua, che a mano a mano diminuirà. Non spaventatevi se vedrete diventare la carne fra il rosso acceso e l'arancione, è normale, anzi vuol dire che la concia sta facendo il suo dovere.

    Dopo due giorni era già più appiattito.
    Il minimo sono due giorni, io l'ho preparato giovedì sera per mangiarlo domenica mattina, 3 o 4 giorni sono l'ideale.

    La domenica ho tolto tutta la plastica e ho diviso i due filetti.
    Con un coltello si raschia via delicatamente tutto l'aneto e si passa velocemente sotto l'acqua corrente per togliere l'eccesso di sale, mettetelo su un tagliere e affettatelo come un normale salmone affumicato, non avete idea della bontà celestiale!!!
  • Va TASSATIVAMENTE accompagnato con la sua salsa gravad lax, io oltre a questa lo accompagno anche con la panna acida, oppure fettine di salmone su dei crostini di pane nero con un velo di burro all'aneto, con un pò di salsina, e si vola direttamente in paradiso!!!



Commenti dei membri:

21/03/2014

La faró sicuramente!

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Salmone marinato con melone d'inverno
Salmone marinato con melone d'inverno
6 porzioni
25 min
facile
4.4 / 5
Ricetta Salmone marinato con melone d'inverno
Salmone marinato con melone d'inverno
6 porzioni
24 ore
facile
4 / 5
Ricetta Bignè al salmone affumicato
Bignè al salmone affumicato
20 porzioni
55 min
media
4.3 / 5
Ricetta Sufflé al salmone affumicato
Sufflé al salmone affumicato
6 porzioni
45 min
facile
5 / 5
Ricetta Salmone marinato, la ricetta facile e gustosa
Salmone marinato, la ricetta facile e gustosa
4 porzioni
1h5m
facile
4.3 / 5

Ricette

Articoli correlati

15 deliziose ricette da preparare con il salmone15 deliziose ricette da preparare con il salmone18 ricette facili da preparare con il salmone affumicato18 ricette facili da preparare con il salmone affumicato

Menù del giorno
Domanda del giorno
Preparerete delle ricette speciali per la festa di Halloween?
Vota