Petitchef

Cucina e origami, ovvero triangoli di pasta fillo alla feta e spinaci

Antipasto
6 porzioni
30 min
20 min
media
Ideale per le feste dei vostri bambini.

Ingredienti

Numero di porzioni: 6
150 g circa di feta

1 cipolla rossa

3 foglioline di menta

6 fogli di pasta fillo

200 g circa di spinaci in foglia surgelati

Olio extravergine di oliva


20 g circa di burro fuso (o olio extravergine di oliva)

Preparazione

  • In una padella antiaderente fate imbiondire la cipolla mondata e tritata insieme ad un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungete gli spinaci surgelati e fateli cuocere a fuoco vivace (aggiungendo poca acqua se necessario) fino a quando saranno teneri e l'acqua si sarà completamente ritirata.
  • Lasciateli raffreddare del tutto, quindi scolateli ed infine tritateli. In una ciotola capiente mettete gli spinaci così preparati, unite la feta sbriciolandola con le mani, aggiungete le foglioline di menta tritate e una bella macinata di pepe fresco (non occorre salare perché la feta è già sapida di suo). Mescolate per amalgamare il composto.
  • Fate fondere il burro nel microonde o in un pentolino senza farlo friggere. Prendete la pasta fillo, che fino a quel momento avrete lasciato nella sua confezione, estraetela e disponetela molto delicatamente su un foglio di carta da forno e tenete da parte.
  • Prendete 1 foglio di pasta fillo, adagiatelo su della carta da forno e spennellatelo con il burro fuso, coprite con un altro foglio di pasta e spennellate anch'esso, lasciando i fogli rimanenti coperti da un panno inumidito (questo per evitare che la pasta si indurisca dato che tende a seccare subito una volta a contatto con l'aria).
  • Tagliate i fogli di fillo a metà nel senso della lunghezza ottenendo due rettangoli lunghi e stretti. Mettete un cucchiaio circa di composto a base di feta e spinaci in un'estremità di ciascun rettangolo e richiudete formando un triangolo, che continuerete ad avvolgere su sé stesso fino ad esaurimento della pasta (tenete presente che ad ogni piega dovrete sempre ottenere un triangolo).
  • In questo modo ne otterrete 2, uno per ciascuna metà del foglio. Seguite lo stesso procedimento con i fogli di pasta rimanenti, sempre avendo cura di spennellarli con il burro fuso (in questo modo si sfoglieranno durante la cottura), ottenendo in totale 6 triangoli.
  • Disponeteli su di una leccarda rivestita di carta da forno, spennellateli ancora con il burro fuso e fate cuocere nel forno già caldo a 180° ventilato per circa 15-20 minuti, o comunque fino a doratura della pasta. Fate intiepidire e servite.





Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Ricette con la pasta fillo: 18 delizie tutte da gustareRicette con la pasta fillo: 18 delizie tutte da gustareDolci alla cannella: profumo e bontàDolci alla cannella: profumo e bontàNatale nella cucina regionale: le ricette della Valle d'AostaNatale nella cucina regionale: le ricette della Valle d'Aosta

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale formaggio usi più spesso nelle tue ricette?
Vota