Petitchef
Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  
PETITCHEF
Ricerca avanzata

Torta salata di crescenza, cipollotti e speck

da (Vedere il suo sito)



Allora..continua la serie dei post serali...comemai poco tempo per cucinare in questi giorni?per "colpa" di quella festa che vedete "sponsorizzata" nel bannerino qui accanto....buona musica, buona birra, bella gente tutto per beneficienza ...le milanesi , le bergamasche ma anche tutte le altre che vogliono sono assolutamente invitate!!!

e se ieri è stata la volta di una torta dolce che mi par vi sia piaciuta ( grazie mille!è fantastico leggere i vostri commenti!!), questa sera una torta salata di grande effetto e sopratutto grande gusto!
Ingredienti:pochi ma buoni...speck, cipollotti rossi di tropea e crescenza.
Se poi per caso aveste ospiti e voleste una veste più rafinata, potete anche usare degli stampi da crostatine monoporzione, il ritultato , cambiando l'oridne degli addendi...ah no! quella era un'altra cosa..però non cambia lo stesso!

L'impasto è quello più copiato del web, la pasta superveloce di Adrenalina...ma la potevo lasciare così?no no...quindi ho tolto il lievito. E diminutito l'olio a 80 ml. Perchè? perchè non sapevo dove mettere lo speck..mescolato alla crescenza ne avrebbe rovinato il gusto delicato , sopra, con i cipollotti , avrebbe guastato il colore...
allora l'ho messo nell'impasto!!


Torta con cipollotti crescenza e speck
Una confezione da 350 grammi di crescenza
200 grammi di speck in una sola fetta
8 cipollotti di tropea
250 grammi farina
80 ml olio di semi
100 ml acqua tiepida
sale
erba cipollina
In un robot a lame tagliare lo speck macinare lo speck fino a farlo diventare una pasta.Unire gli ingredienti per la pasta ( farina, acqua, sale-poco- e olio) e impastare tutto per ...pochissimo!il tempo giusto epr fare una palletta che metterete a riposare sotto una ciotola per una mezz'oretta.
In questo tempo pulite i cipollotti lasciando parte del gambo verde, tagliateli a due o quattro aseconda della grandezza e buttateli in una padella antiaderente con un filo di olio a freddo .Lascaire cuocere alla temperatura minima possibile per circa 30 minuti , il tempo che servirà alle cipolle per diventare lucide e caramellare un po'.
Ripredere l'impasto e stenderlo in una teglia per crostata, coprire la base con la crescenza leggermente lavorata a crema con un po' di pepe e con i cipollotti .
Infornare a 200 gradi per 18 minuti circa...ma sentirete il profumo.
Volendo si puo' sparpagliare prima di servire l'erba cipollina sulla torta




Imprimer cette page




Annota questa ricetta:


Ricette simili


Articoli correlati



Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza