Petitchef
Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  
PETITCHEF
Ricerca avanzata

TORTA DI PADRE PIO

da (Vedere il suo sito)
(4.33/5 - 6 voti)


Mi hanno appena consegnato un bicchiere con l'impasto della torta di padre pio.
Proviamo anche questa, diciamo, ora mai me l'hanno regalata.
Inizio a riportare tutti i vari procedimenti, dicono che devo iniziare domenica.
TORTA DI PADRE PIO
NON USARE IL FROLLINO
SI INIZIA SEMPRE LA DOMENICA
NON METTERE IL COMPOSTO NEL FRIGO
DOMENICA 1° GIORNO
Versare il composto che vi è stato donato in una terrina capiente, aggiungere 1 bicchiere di zucchero, 1 bicchiere di farina bianca.
Non mescolare, coprire con carta stagnola
LUNEDI 2° GIORNO
Mescolare tutto e coprire con carta stagnola
MARTEDI 3° GIORNO
Non toccare
MERCOLDI 4° GIORNO
Non toccare
GIOVEDI 5° GIORNO
Aggiungere 1 bicchiere di zucchero, 1 di farina, 1 di latte. Non mescolare e coprire con carta stagnola
VENERDI 6° GIORNO
Mescolare tutto e coprire con carta stagnola
SABATO 7° GIORNO
Non toccare
DOMENICA 8° GIORNO
Non toccare
LUNEDI 9° GIORNO
Non toccare
MARTEDI 10° GIORNO
Togliere 3 bicchieri di impasto per tre famiglie di cui si vuole la fortuna, aggiungere al poco impasto rimasto 2 bicchieri di farina, 1 di zucchero, 1 di olio di semi, 2 uova, 1 etto di noci sbriciolate, 1 mela a pezzetti, 2 bustine di vaniglia, 1 bustina di lievito per dolci, 1 pizzico di sale. Mettere tutto in una terrina e mescolare bene. Infornare a 180° per 40 minuti.
PER FORTUNA SI INTENDE LA GUARIGIONE FISICA E SPIRITUALE
BUON LAVORO!!


Ci rivediamo tra 10 giorni

Imprimer cette page




Annota questa ricetta:


Ricette simili


Articoli correlati



Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

Torta allo yogurt al limone

Torta allo yogurt al limone
una schifezza
gustosissima