Petitchef
Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  
PETITCHEF
Ricerca avanzata

RICETTE





RICETTE

TAGLIATELLE DI FRITTATA AI FUNGHI GALLETTI

da (Vedere il suo sito)
(4.75/5 - 8 voti)

1 come

Archiviate le disquisizioni circa l'affetta-melone e dopo aver letto attentamente e studiato le vostre proposte, come vi ho già annunciato, ho scelto la fantastica ricetta di Federica del blog " Note di cioccolato".

Richiamo subito il link originale alla sua ricetta, anche se io l'ho rifatta praticamente tale e quale!
http://www.notedicioccolato.blogspot.com/2009/11/tagliatelle-ai-funghisi-ma-di-frittata.html

Dunque ci servono:
400 g di funghi galletti freschi;30 g di porcini secchi;4 uova;pecorino grattugiato;sale/pepe;curry;rosmarino tritato;prezzemolo tritato;2 spicchi d'aglio;olio e.v.o.;pecorino sardo maturo grattugiato;Innanzi tutto ho pulito bene i funghi, tagliando la parte finale dei gambi e pulendoli da ogni residuo di terra e impurità;

Quindi ho messo ad ammollare i funghi porcini secchi in acqua calda per un'oretta.

Li ho scolati, strizzati e tagliati a tocchetti; ho filtrato la loro acqua con una garza e l'ho conservata.

Ho preparato in un tegame un soffritto con olio, aglio e rosmarino ben tritato;

Vi ho aggiunto i galletti e i porcini;

Ho aggiunto un mestolo dell'acqua di ammollo dei funghi che avevo tenuto da parte; fate attenzione a filtrarla con l'aiuto di una garza in modo da eliminare le impurità. Ho regolato di sale e pepe e ho insaporito con un po' di curry e con un peperoncino piccante.

Ho proseguito la cottura fin quando i funghi non hanno consumato la propria acqua.

Verso la fine della cottura ho aggiunto un bel mazzetto di prezzemolo fresco tritato.

Nel frattempo ho sbattuto le uova con abbondante pecorino grattugiato; fate attenzione a non salare troppo perché il formaggio è già di suo molto saporito! Regolare di pepe.

Ho preparato la frittatina; cercate di utilizzare una padella piuttosto grande in modo che la frittata non risulti troppo spessa; per rigirarla io mi sono aiutata con un bel coperchio!
A questo punto ungiamo leggermente d'olio una pirofila da forno; a tutti i costi Angelino ha dovuto aiutarmi in questa operazione...e direi anche con discreti risultati!
Devo iniziare a coltivare anche le sue di attitudini culinarie!
Tagliare la frittata a striscioline, "tagliatelle" di non più di 1,5 cm di larghezza;

Disporre le tagliatelle sulla pirofila e versarvi sopra i funghi;
...mescolare bene il tutto.
Grattugiare il pecorino sardo maturo con la grattugia a fori grossi;

Ricoprire le nostre tagliatelle con una generosa manciata di formaggio pecorino grattugiato e pecorino sardo maturo;

Infornare a 220°, modalità grill, fino a quando il formaggio si sia ben sciolto.
Ecco qua la nostra pirofila appena uscita dal forno...

servire caldo ma non bollente; lasciarlo riposare un dieci minuti prima di servire.

Vi assicuro che i sapori si fondono alla perfezione, dando vita ad un insieme molto armonico;

Un piatto bello saziante, che potete tranquillamente servire come piatto unico.

Con questo piattino ho coccolato mio marito la sera del nostro anniversario e vi assicuro che ha molto gradito.

Federica, grazie della ricetta! Sei stata proprio un'ottima consigliera.

Ps: incrociate tutto per me che oggi a pranzo ho il controllo...e speriamo di esserne completamente fuori!

Imprimer cette page
da MEZZOGIORNO DI CUOCO (Vedere il suo sito)






Annota questa ricetta:

Commenti dei membrisdfsd:

5 / 5

Ottima ricetta.................

(0) (0)segnala spam

Ricette simili


Articoli correlati

Tagliatelle, maltagliati, garganelli, quadrucci, ravioli, tortelliniTagliatelle, maltagliati, garganelli, quadrucci,...


Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

Spaghetti aglio olio e...zenzero!

Spaghetti aglio olio e...zenzero!
una schifezza
gustosissima