Zuppa di verza, fagioli neri e orzo

(2.33/5 - 3 voti)


Ingredienti:

- 4-5 foglie di verza
- 100 g di fagioli neri
- 100 g di orzo
- 1 patata piccola
- 1 foglia di alloro
- brodo vegetale
- alga kombu
- cipolla
- carota
- sedano

Preparazione:

Tappa 1:

Questa ricetta è proprio adatta a questo periodo di freddo polare; se siete a dieta o vegetariani fatela senza lardo che è buonissima lo stesso!

Tappa 2:

Lasciate ammollo in acqua tiepida i fagioli per una notte intera con una strisciolina di alga kombu, cambiando l'acqua un paio di volte.

Tappa 3:

Metteteli poi a cuocere in pentola a pressione per 45 minuti con un'altra strisciolina di alga kombu, mezza cipolla, una carota e una costa di sedano.

Tappa 4:

Importante è che per la cottura non usiate la stessa acqua di ammollo che contiene sostanze nocive per il nostro organismo.

Tappa 5:

Nel mentre fate soffriggere in una pentola dai bordi alti l'altra mezza cipolla tritata fine con una foglia di alloro e aggiungete il lardo, fate rosolare 5 minuti e aggiungete le foglie di verza tagliate a listarelle.

Tappa 6:

Cuocete con un mestolo di brodo e coprite. Dopo una ventina di minuti mettete in pentola anche i fagioli che nel mentre avrete scolato, mescolate bene 5 minuti, poi aggiungete l'orzo e il brodo e fate cuocere per il tempo di cottura, di solito 30-35 minuti.

Tappa 7:

Regolando la fiamma a seconda che vogliate la zuppa più liquida o più densa. Mettete anche il sale, ma poco poco che il lardo è già abbastanza salato e saporito. Serv





Vota questa ricetta:


Domande:



Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Natale nella cucina regionale: le ricette del MoliseNatale nella cucina regionale: le ricette del MoliseNon la solita zuppa: 15 modi per riscaldarsi con il cibo!Non la solita zuppa: 15 modi per riscaldarsi con il cibo!Natale nella cucina regionale: le ricette della Valle d'AostaNatale nella cucina regionale: le ricette della Valle d'Aosta

Domanda del giorno
Quale tipo di formaggio preferite?
Vota
(c) Madeinwork | menzioni legali