Spaghetti alla crema di scarola


Un primo piatto gourmet ideale per chi segue una dieta vegetariana o vegana

Ingredienti

300 gr. di spaghetti
1 cespo di scarola
1 patata bollita (piccola)
1 spicchio d'aglio
20-25 olive taggiasche
50 gr. di pomodori secchi
35-40 pinoli
2 filetti di acciuga
olio EVO q.b.
sale q.b.

Preparazione

Tappa 1

Sbollentate la scarola in acqua bollente salata per 5 minuti, scolatela (ma senza buttare l'acqua di cottura) e raffreddatela in una boule riempita di acqua e ghiaccio. Scolate nuovamente la scarola e frullatela con la patata bollita, unendo dell'acqua di cottura fino ad ottenere una consistenza cremosa; infine passate la crema al setaccio.

Tappa 2

Mettete in ammollo i pomodori secchi in acqua tiepida per 15 minuti per farli rinvenire; appena saranno teneri scolateli, sciacquateli e asciugateli con un canovaccio.

Tappa 3

Riportate l'acqua di cottura della scarola ad ebollizione e cuocete gli spaghetti.

Tappa 4

Nel frattempo, scaldate un filo di olio EVO in una padella, unite l'aglio e le acciughe, fatele sciogliere a fuoco dolce, quindi eliminate l'aglio. Tritate grossolanamente i pomodori secchi e metteteli in padella unendo anche le olive.

Tappa 5

Appena la pasta sarà cotta scolatela e mantecatela direttamente nella padella con il sugo preparato.
Scaldate la crema di scarola e disponetene un velo sul fondo di ogni piatto, adagiate sopra gli spaghetti e terminate il piatto con i pinoli leggermente tostati.

Domande:








Vota questa ricetta:


Video correlati

Spaghetti di konjac alla provenzale


Ricette simili

Ricette

Articoli correlati

Cosa preparare con la barbabietola? Ecco 9 deliziose ricetteCosa preparare con la barbabietola? Ecco 9 deliziose ricetteIngrediente del mese: il carciofoIngrediente del mese: il carciofoNatale nella cucina regionale: le ricette della Valle d'AostaNatale nella cucina regionale: le ricette della Valle d'Aosta

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale tra questi frutti consumi di più nel mese di ottobre?
Vota
(c) Madeinwork | menzioni legali