Notifications: Ricerca avanzata

Ravioli con salsa di noci

(3.50/5 - 2 voti)


Ingredienti

Ingredienti:

Pasta:
500 gr. di farina 00
2 uova
sale
acqua q.b.

Ripieno:
500 gr. di bietole o spinaci già bolliti e spremuti dall’acqua
200 gr. di ricotta
100 gr. di parmigiano grattugiato
2 uova piccole
½ spicchio d’aglio
sale
maggiorana

Salsa di noci:
200 gr. di gherigli di noci
la mollica di 2 panini
qualche cucchiaio di latte
3 cucchiai d’olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
100 ml. di panna da cucina oppure 50 ml. di panna e 50 ml. di latte

Preparazione

Preparazione:
Incominciamo dalla pasta, disponiamo la farina a fontana sul tavolo aggiungendo le uova, il sale e un po’ di acqua sufficiente per l’impasto, formiamo una palla e la lasciamo riposare coperta.

Intanto prepariamo il ripieno, tritiamo la verdura al mixer o se preferite sul tagliere con la mezzaluna, la mettiamo in una terrina e aggiungiamo le uova, la ricotta, il parmigiano, un pizzico di maggiorana, l’aglio tritato e il sale.
Amalgamiamo bene il tutto con una forchetta per sbriciolare bene la ricotta e il nostro ripieno è pronto.

Ora riprendiamo la pasta che nel frattempo si è riposata e tiriamo una sfoglia. Possiamo usare il mattarello oppure per fare prima la macchina, l’importante è che la pasta sia abbastanza sottile.
Una volta distesa la sfoglia, mettiamo delle palline di ripieno disposte in fila, distanziate l’una dall’altra, ripieghiamo la sfoglia sopra alle palline e premiamo tutt’intorno per fare uscire l’aria, poi con la rotella dentata ritagliamo i ravioli.

E’ il momento della salsa di noci, che a Genova viene fatta rigorosamente nel mortaio, ma noi useremo il mixer. Prendiamo i gherigli di noci già sbucciati della pellicina e li tritiamo assieme all’aglio, la mollica dei due panini bagnata nel latte, il parmigiano grattugiato, e l’olio d’oliva.
Uniamo al composto la panna da cucina e lavoriamo sino a ottenere una salsa omogenea, nel caso risultasse poco fluida aggiungeremo un po’ di latte.

Non ci resta che buttare i ravioli in acqua bollente salata, una volta venuti a galla, lasciarli bollire qualche minuto e poi scolarli, metterli in una zuppiera e condirli con la salsa di noci.

Domande:








Vota questa ricetta:


Video correlati



Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Natale nella cucina regionale: le ricette del MoliseNatale nella cucina regionale: le ricette del MoliseAgnello: il protagonista delle tavole di PasquaAgnello: il protagonista delle tavole di PasquaNon la solita zuppa: 15 modi per riscaldarsi con il cibo!Non la solita zuppa: 15 modi per riscaldarsi con il cibo!

Menù del giorno
Domanda del giorno
Qual è la cosa che trovi più utile del nostro portale?
Vota
(c) Madeinwork | menzioni legali