Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  

Fettine di bovino alla pizzaiola



Le fettine di carne alla pizzaiola sono un secondo piatto sfizioso e molto facile da preparare. Ho soffritto con un poco di olio olive, sedano, pomodoro e cipolla e poi ho unito la carne. Si porta a cottura e si serve a tavola. E’ un modo diverso di servire una fettina, che rimarrà sempre morbida e tenera.

Fettine di bovino alla pizzaiolaTipo di ricetta: Portata principale
Numero di porzioni: 4 porzioni
Tempi di preparazione: 5 Minuti
Tempi di cottura: 10 Minuti
Pronto a: 15 Minuti
Difficoltà: Facile
Ingredienti:

4 fettine di bovino
3 cucchiai di olive (snocciolate)
2 cipolle piccole (tritate)
1 spicchio aglio (tritato)
4 pomodorini
1 cucchiaino di salsa di peperoncino
Olio evo q.b.
1 costa di sedano (a pezzetti)
1 cucchiaio di capperi
Preparazione:

Preparazione tappa 1 - Fettine di bovino alla pizzaiolaTappa 1: Per preparare questo secondo piatto a base di carne bisogna iniziare a tagliare i pomodori a pezzi e metterli in una pentola antiaderente, insieme al sedano, aglio, cipolla e olio.

Preparazione tappa 2 - Fettine di bovino alla pizzaiolaTappa 2: Soffriggere qualche minuto ed unire capperi, olive, peperoncino e carne. Cuocere a fuoco moderato , salare e portare a cottura.

Preparazione tappa 3 - Fettine di bovino alla pizzaiolaTappa 3: Servire caldo con contorno di insalata verde.


Segnala un errore nel testo ricetta


Stampa questa pagina
Da lacuocavalentina (Vedere il suo sito)






Vota questa ricetta:



Ricette simili


Articoli correlati

Ingrediente del mese di dicembre: il carciofoIngrediente del mese di dicembre: il carciofoNatale nella cucina regionale: le ricette della Valle d'AostaNatale nella cucina regionale: le ricette della Valle d'AostaNatale nella cucina regionale: le ricette del MoliseNatale nella cucina regionale: le ricette del Molise


Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

Filetti di cernia al limone

Filetti di cernia al limone
una schifezza
gustosissima

Domanda del giorno

Quale vorreste che fosse l'ingrediente del mese di gennaio?
Vota