Torta di ricotta alla cannella - ricetta facile

(3.93/5 - 30 voti)
1 come

Una torta buonissima insaporita dal gusto speciale della cannella

Ingredienti:

500 gr di ricotta romana
50 gr di uvetta sultanina
50 gr di scorza di arancia a cubetti
1 bicchierino di Grand Marnier
2 cucchiai di acqua di fior d'arancio
4 uova
120 gr di zucchero a velo
50 gr di farina
1 limone (meglio non trattato)
1 grossa arancia (meglio non trattata)
sale
burro e farina per lo stampo

Per decorare
2 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaino da caffè di cannella

Materiale:

1 stampo a cerniera di 24 cm di diametro

Preparazione:

Raccogliete la ricotta in un telo sottile e lasciatela sgocciolare sopra il lavandino per 60 minuti.
Per la riuscita del dolce è infatti necessario usare ricotta piuttosto asciutta. Mettete a bagno l'uvetta in una ciotolina con acqua appena tiepida e i canditi in una seconda ciotolina con un bicchierino di Grand Marnier e l' acqua di fior d'arancio. Passate la ricotta al setaccio. premendola con il dorso di un cucchiaio e raccogliendola in una ciotola.


Sgusciate le uova separando i tuorli dagli albumi raccogliendoli in due ciotole. Aggiungete alla ricotta un tuorlo alla volta, prelevandolo con un cucchiaio e incorporandolo bene, e sbattete con una frusta a mano. Aggiungete il tuorlo successivo quando il precedente sarà ben assorbito.


Quando il composto sarà omogeneo e soffice, incorporate lo zucchero a velo, la farina facendola scendere a pioggia da un setaccio, la scorza grattugiata del limone e dell'arancia ben lavati e asciugati.


Sgocciolate l'uvetta, asciugatela con carta assorbente da cucina e unitela con le scorze d' arancia candita e il liquido di macerazione al composto di ricotta. Aggiungete n pizzico di sale agli albumi e montateli a neve ferma con fruste elettriche, incorporateli a cucchiaiate al composto, mescolando dal basso verso l'alto. Accendete il forno alla temperatura di 200°, imburrate e infarinate lo stampo, trasferitevi il composto, pareggiate la superficie e fate cuocere la torta in forno già caldo per 40 minuti.


A cottura ultimata togliete lo stampo dal forno, lasciate riposare la torta per 10 minuti, quindi sganciate la cerniera e fate scivolare il dolce sul piatto di portata. Spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo e la cannella. Servite la torta tiepida o fredda. Potete accompagnarla con una crema inglese o con una crema past9ioccera arricchita con 100 gr di cioccolato fondente, fuso a bagnomaria.





Vota questa ricetta:

Commenti dei membri:

5 / 5
Inviato il 22/11/2012, 16:59

Buonaaaaaaaa

(0) (0) Abuse

Domande:


Video correlati




Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

10 buoni motivi per mangiare le mele10 buoni motivi per mangiare le meleI migliori 15 dessert a base di ricottaI migliori 15 dessert a base di ricottaRicette con le pesche: i nostri migliori dessertRicette con le pesche: i nostri migliori dessert

Domanda del giorno
Ingredienti primaverili. Quale tra questi vi piace di più?
Vota
(c) Madeinwork | menzioni legali