Notifications: Ricerca avanzata

Pavlova neozelandese

(4.40/5 - 5 voti)
1 come

Un dessert delizioso e adatto per le grandi occasioni direttamente dalla Nuova Zelanda. Con una base croccante e morbido all'interno, questo dolce farà sicuramente impazzire i vostri ospiti.

  • Pavlova neozelandese
  • Pavlova neozelandese, Foto 2
  • Pavlova neozelandese, Foto 3
Tipo di ricetta:
Dessert
Numero di porzioni:
8 porzioni
Preparazione:
30 min
Cottura:
1 ora
Pronto in:
1 h, 30 m
Difficoltà:
facile

Ingredienti

Per la meringa:
4 albumi
200g di zucchero
80g di Maizena

Per la crema:
200ml di panna liquida (molto fredda)
50g di zucchero

Per la decorazione:
250g di fragole (o un altro frutto)
zucchero a velo

Preparazione

Tappa 1 - Pavlova neozelandese

Tappa 1

Iniziamo montando gli albumi a neve. Quando il composto sta prendendo forma aggiungete poco per volta la maizena, poi lo zucchero.
Tappa 2 - Pavlova neozelandese

Tappa 2

Il composto deve essere ben fermo.
Tappa 3 - Pavlova neozelandese

Tappa 3

Adesso adagiate il composto su una teglia foderata da carta da forno. Formate un cerchio spesso e infornate a 120° per 1 ora e 20 minuti
(in pratica bisogna formare una base di meringa)
Tappa 4 - Pavlova neozelandese

Tappa 4

Quando la meringa è fredda montate la panna liquida in chantilly (È molto importante che la panna sia liquida per una buona riuscita).
Una volta che la crema inizia a prendere forma aggiungete, poco per volta, lo zucchero
Tappa 5 - Pavlova neozelandese

Tappa 5

Quando la chantilly è pronta spalmatela sulla base di meringa.
Tappa 6 - Pavlova neozelandese

Tappa 6

Adesso tagliate le fragole e sistematele sulla superficie cremosa
Tappa 7 - Pavlova neozelandese

Tappa 7

Spolverate con la zucchero a velo per decorare
Tappa 8 - Pavlova neozelandese

Tappa 8

La Pavlova è pronta. Non vi resta che assaggiarla!

Domande:


Video








Vota questa ricetta:

Commenti dei membri:

5 / 5
Inviato il 15/05/2016, 15:45

Ti regalo è ti do eccellente ma non lo meriti, perché metti 2oo grammi di zucchero + 50 grammi di zucchero poi lo zucchero al velo sembra che hai le orecchie foderate di prosciutto. Nella prima parete avrei messo solo 100 grammi di zucchero, poi 25 grammi di zucchero niente zucchero a velo.

(0) (0) Abuse

Ricette simili


Ricette

Domanda del giorno
Quale tra queste video ricette vi è piaciuta di più?
Vota
(c) Madeinwork | menzioni legali