Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  

Pain au chocolat



Ecco la ricetta per il pane al cioccolato di quello che ci serve.

Pain au chocolatTipo di ricetta: Dessert
Numero di porzioni: 5 porzioni
Tempi di preparazione: 2 ore
Tempi di cottura: 30 Minuti
Pronto a: 2 h, 30 m
Difficoltà: Molto facile

Ingredienti:

- 125 g di farina manitoba
- 125 g di farina 00
- 12,5 g di lievito di birra fresco
- 140 g di latte
- 5 g di sale
- 40-50 g di zucchero
- 12,5 g di burro
- un cucchiaino di estratto liquido di vaniglia
100 g circa di cioccolata extra fondente al 70%
Per "sfogliare":
- 125 g di burro
- un tuorlo e un po' di latte per spennellare
Preparazione:

Tappa 1: Mescolate le farine con lo zucchero e il sale.
Scaldate leggermente il latte, prelevatene un paio di cucchiai e scioglietevi il lievito; versatelo nella ciotola e iniziate ad impastare, unendo a filo il restante latte tiepido.
Quando l'impasto è quasi pronto versate i 12,5 g di burro fuso, tiepido o freddo.
Impastate per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto liscio e ben amalgamato, ponetelo in una ciotola coperto da pellicola e lasciatelo riposare in frigo per circa 40 minuti.

Tappa 2: Nel frattempo, preparate il burro che servirà per sfogliare: tagliatelo a pezzettini, che adagerete l'uno accanto all'altro su un foglio di pellicola trasparente; copritelo con un altro foglio di pellicola, chiudete bene e battetelo con il matterello, poi stendetelo, fino ad ottenere una mattonella liscia.
Mettete anche questa a riposare in frigo.

Tappa 3: Trascorsi i 40 minuti, prendete la pasta dal frigo e stendetela con il mattarello in modo da ottenere una sorta di rombo, sul quale poserete la mattonella di burro; chiudetela dentro, incrociando i lembi opposti di pasta e sigillate bene i bordi.
A questo punto stendete la pasta partendo dal centro verso l'alto e poi dal centro verso il basso, esercitando sempre la stessa pressione, fino ad avere una striscia, rettangolare, lunga una quarantina di centimetri.

Tappa 4: Giratela verso sinistra in modo che sia orizzontale davanti a voi.
Piegate il lato destro verso il centro, poi piegate il sinistro sul destro.
Dovreste ottenere una specie di "libro", a tre strati, con l'apertura verso destra.
Questo è il primo giro. Avvolgete il panetto nella pellicola e ponetelo in freezer per 15 minuti o in frigo per 30.

Tappa 5: Prendete la pasta e, tenendo l'apertura sempre a destra, come un libro, stendetela, come prima; ottenuta la stessa lunghezza, girate la striscia a sinistra, quando sarà orizzontale davanti a voi piegatela come prima. Riponete di nuovo in frigo o freezer.
Fate un terzo e ultimo giro, ripetendo tutto il procedimento.
Ottenuto il panetto a forma di libro, mettetelo nuovamente a raffreddare per 30 minuti in frigo.

Tappa 6: Adesso potete stendere la pasta per fare i "panini".
Raggiunto uno spessore di circa 3-4 mm, tagliate dei rettangoli 9 per 5 cm.
Posate tre pezzetti di cioccolato su una delle estremità e avvolgete la striscia su se stessa.
Disponete i vostri "pain au chocolat" su una placca coperta di carta forno e ponetela in frigo.
A questo punto potete scegliere.

Tappa 7: Lasciarli riposare mezz'oretta, poi tirarli fuori e farli lievitare finchè raddoppieranno di volume, spennellarli con un tuorlo sbattuto con poco latte e poi cuocerli a 200 gradi in forno già caldo per quindici minuti.
Oppure, lasciarli in frigo un paio d'ore, magari tre, poi, prima di andare a dormire, mettere la teglia nel forno spento per tutta la notte.
Al mattino, prendete la teglia e accendete il forno a 200°.
Spennellate i vostri pain au chocolat con un tuorlo sbattuto con poco latte prima di infornarli.
Cuoceteli per 15 minuti o finchè saranno dorati.



Imprimer cette page
Da valeste80 (Vedere il suo sito)






Vota questa ricetta:



Ricette simili



Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

Domanda del giorno

Quale vorreste che fosse l'ingrediente del mese di novembre?
Vota