Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  

RICETTE





RICETTE

COSTOLETTE DI AGNELLO (RICETTA DI NIGELLA LAWSON)

Da L'ARTE DELLA TAVOLA
(4.00/5 - 1 voto)

1 come



La ricetta a seguire è stata fatta dalla più famosa food writer britannica Nigella Lawson, una estimatrice della cucina italiana, ed io l'ho provata purtroppo senza fare nemmeno una foto.

La ricetta per due persone è così composta:

4 costolette di agnello a persona (dipende dalla dimensione)
2 lime
qualche rametto di rosmarino
sale
Olio extravergine di oliva aromatizzato al peperoncino.

Lavare le costolette ed asciugarle con molto bene, adagiarle in una pirofila che possa contenerle senza farle sormontare e che possa andare in forno.
Sbucciare i due lime, dopo averli lavati, prelevando solo la parte verde, del frutto rimasto fare una spremuta.
In una terrina amalgamare la buccia ed il succo del lime, 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva aromatizzato al peperoncino ed una macinata di sale grosso e gli aghi del rosmarino tritati grossolanamente.
Mettere la marinata sulle costolette e coprire con la pellicola trasparente, far riposare in frigo per tutta una notte.
Accendere il forno statico a 190 gradi ed una volta caldo infornare le costolette, tirate fuori dal frigo almeno un paio di ore prima della cottura in modo che risultino a temperatura ambiente e far cuocere per circa 25 minuti, il tempo di cottura dipende dal tipo di cottura che amiamo mangiare e dallo spessore delle costolette, quindi può benissimo aumentare o diminuire.

Io l'ho servita accompagnandola da una bella insalata verde,

Imprimer cette page
Da L'ARTE DELLA TAVOLA (Vedere il suo sito)






Annota questa ricetta:

Commenti dei membri:

4 / 5

E' sicuramente da provare . semplice e gustosa

(0) (0)segnala spam

Video correlati


Ricette simili


Articoli correlati

Per il cibo esistono due categorie di persone...Per il cibo esistono due categorie di persone...


Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

"boette"

boette
una schifezza
gustosissima

Domanda del giorno

Avete scaricato l'applicazione mobile di PetitChef.it?