Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  

COSA POSSO CONGELARE?

Da SAPORI DI SARA


CONGELARE SI





?Latte e latte di riso: direttamente nel cartone Tetra pak o in altro contenitore-



?Burro, meglio se già diviso in tocchetti.



?Zucca cruda: a cubetti in un sacchetto per freezer o altro contenitore-si possono prelevare facilmente i pezzetti che servono



?Zucca cotta



?Prezzemolo fresco: è consigliabile congelare le foglioline intere in un sacchetto per freezer. Una volta congelato, per avere il prezzemolo tritato, basterà pressare un po' il sacchetto tra le mani.



?Uova crude: è meglio congelarle senza guscio, separando il tuorlo dall'albume, in contenitori monoporzione. L'albume, una volta sconghelato, può anche essere montato a neve.



?Sedano: meglio se già tagliato a tocchetti, così si può prelevare facilmente il quantitativo desiderato. Utile per soffritti e minestre.



?Zucchine: A seconda delle dimensioni, tagliate a rondelle o a tocchetti: utili x basi di risotti, sughi, frittate o minestroni, poichè scongelandosi rilasciano molta acqua di vegetazione e rimangono molli.



?Sughi e ragù cotti di ogni specie



?Pesto genovese: in contenitori monoporzione, di vetro o plastica



?Gambi dei cipollotti o cipollina fresca: la parte verde del cipollotto, è ottima x basi di sughi o minestrone



?Panna da cucina e da montare



?Prosciutto cotto: x i toast di mio marito a colazione-lo congelo già affettato in piccoli contenitori



?Prosciutto crudo-salame: in tranci, in pellicola, sacchetti per il freezer- una volta scongelato si mantiene a lungo come il fresco



?Parmiggiano reggiano grattuggiato: lo tengo in freezer nei sacchetti di plastica, quando mi serve lo uso direttamente sulla pasta. Ottimo.



?Gorgonzola: Nella confezione originale o nella pellicola o sacchetti - si mantiene ottimo



?Mozzarelle: congelarle nella loro stessa acqua, fare scongelare preferibilmente in frigo. Mai vicino a fonti di calore o in microonde perchè tende a fondersi



?Mozzarella per pizza: avvolta in pellicola o sacchetti x freezer, scongelare in frigo, oppure già tagliata a tocchetti da mettere direttamente sulla pizza senza scongelarla



?Torte semplici non farcite e crostate di marmellata: nei contenitori ermetici, già a pezzettini, si possono anche scongelare nel micro



?Foglie di salvia: in un barattolo



?le gocce di cioccolato: nella loro confezione o in un barattolo di vetro...aiuta che non si depositino sul fondo del dolce (magari infarinandole anche leggermente al momento dell'uso) e a restare più "gocce"



?Pani e pizze varie



?Fagioli freschi: sgranati nei sacchetti x congelatore



?Pasta ripiena - gnocchi di patate e non: ho provato con tortellini e tortelloni-congelarli ancora freschi su vassoi di cartone, poi metterli nei sacchetti una volta che sono ben gelati. Tuffare nell'acqua bollente o brodo, ancora congelati



?qualsiasi tipo di formaggio... (solitamente compra i freschi o stagionati 6 mesi) Poi li scongelo in frigorifero. La ricotta è ottima se usata in preparazioni, mangiata così risulta un po' acquosa.Il formaggio stagionato si conserva sottovuoto anche per più di un anno! Quindi non serve congelarlo.



?la scorza grattuggiata degli agrumi -



?cotolette di pollo ,di prosciutto di maiale fresco,di carne, cordon bleu già impanate congelate una da una e al momento di cuocerle le butto nell'olio bollente o nel forno ancora congelate.



?i cubetti di lievito di birra. In genere li compro e li metto in frigo, poi se vedo che si avvicina la data di scadenza e non riesco ad usarli li metto nel congelatore.Al momento di adoperarli li sciolgo (da congelati) nel latte o nell'acqua tiepida. Vi assicuro che non perdono assolutamente la loro proprietà lievitante.



?PASTA FROLLA: se fresca, si può congelare già stesa in carta forno



?melanzane precedentemente grigliate.. si mantengono benissimo



?Patè di olive verdi: come per le olive intere (vedi sotto) cambia la consistenza ed il sapore è un po' più annacquato, ma ancora accettabile



?la torta di rose, la torta nastrina i cornetti e altri dolci lievitati, li congelo da crudi poi all'occorrenza li tiro fuori dal congelatore parecchio tempo prima in modo da farli scongelare e successivamente farli lievitare.Vi assicuro che lievitano alla grande e la differenza da quelli che non congelo non si nota affatto



?Aglio sbucciato e diviso in spicchi, dentro a vasetti di vetro



?le torte salate gia cotte e tutto quanto è panoso(quelle di pasta sfoglia o rustici, sfincione, sfincionelli fritti, pizza) nella carta argentata e poi, ancora congelate con tutta la carta le metto nel forno, e quando si sono scongelate, levo la carta e faccio stare altri 10 minuti con il gril, non si nota che sono state scongelate ; (anche il pane scongelo così e ci assicuro che viene ottimo )



?paste al forno in generale (lasagne, gnocchi alla romana...);



?le torte molto cremose tipo sette veli e il tiramisù (anzi mi piace mangiarle quando ancora e un pò congelato );



?il caffè macinato quando è troppo, nella busta stessa del caffè ;



?il brodo che mi avanza da questo, ben filtrato, nei sacchetti, che poi utilizzo in estate per fare la paella ;



?i legumi gia cotti;



?le fave a frittella (cucinati con olio e cipolla scalogna) gia cotti ( e vi assicuro che sono molto più buoni di quelli che si comprano congelati );



?i carciofi, puliti, tagliati a spicchi e leggermente sbollentati e poi in estate ci faccio le mie creme per bruschette o li pano e li friggo



?Il mascarpone, in questa discussione si parla anche dei vari riutilizzi una volta scongelato.



?per chi ha l'orto: congeliamo zucchine a cubetti, basilico, pomodorini, melanzane grigliate, dei sacchetti con verdure pronte per il minestrone.



?Teglie di parmigiane.



?Cannelloni ma senza sugo, li congelo su un vassoio e quando sono ben congelati li metto nei sacchetti e quando mi servono preparo il sugo fresco e li cuocio.



?le cozze già pulite e nella loro acqua poi le utilizzo per insalate di pesce per risotti o le faccio gratinate al forno



?il succo di limone nei cubettini per il ghiaccio e quando mi serve pronto per l'uso



?farina di castagne, farina di mandorle e farina di cocco e farina di grano



?polenta pronta già messa nelle pirofile a fette alteranta a ragù e besciamella o formaggi vari.... anche questa direttamente nel forno caldo



?crocchette di patate



?succo di cocomero per fare il gelo di melone

?pane grattugiato: in un contenitore da freezer qualunque, poi lo uso ancora congelato.



COSI' COSI'...CIOE' DIPENDE DAI GUSTI



?Polenta pronta non condita: scongelando, la parte acquosa si separa e la parte solida rimane spugnosa, ma Skiver dice che se la congeli a cubetti e quando la scongeli la fai andare col ragù non è male.



?Patate cotte.



CONGELARE NO



?Salse tipo maionese: scongelando, si dividono.



?Punta di Parmiggiano Reggiano: ha provato mia mamma, una volta scongelato era durissimo e pieno di crepe.



?Pecorino: anche quello non si mantiene bene, una volta scongelato.



?Le olive verdi.. meglio non congelarle (quando si congelano risultano, al gusto, pastose e acquose acquose)





Segnala un errore nel testo ricetta

Stampa questa pagina
Da SAPORI DI SARA (Vedere il suo sito)






Vota questa ricetta:


Ricette simili


Articoli correlati

Qual è l'alimentazione da seguire in gravidanza? Seguite i nostri consigli...Qual è l'alimentazione da seguire in gravidanza? Seguite i nostri consigli...


Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

Filetti di cernia al limone

Filetti di cernia al limone
una schifezza
gustosissima

Domanda del giorno

Quale vorreste che fosse l'ingrediente del mese di gennaio?
Vota