Petitchef
Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  
PETITCHEF
Ricerca avanzata

Cornetti brioche alla marmellata!

da (Vedere il suo sito)
(4.00/5 - 1 voto)


Buongiorno blogger di tutta Italia e non solo!
Questa mattina uno splendido sole illumina le nostre colline e addirittura gli anemoni stanno germogliando sulla terrazza di casa mia....se penso che il meteo annuncia il ritorno del cattivo tempo,mi fanno tanta tenerezza:hanno visto il sole e hanno pensato che fosse arrivata la primavera...poveri anemoni!
Bene bene questa mattina ho una ricettina soffice e golosa per la vostra colazione,magari quella della domenica quando è tutto più tranquillo,l'aria è silenziosa e il tepore delle coperte invita a restare ancora un pò li sotto abbracciati a Morfeo......°__° E mo chi è sto Morfeo? Ehi dico non si sarà mica sostituito a mio marito?....aha ah aha....
La ricetta di questi cornetti l'ho rubata sul blog di Miciovolante,"La cucina coi baffi",e ne sono rimasta molto soddisfatta:di solito i cornetti impastati con il burro,il giorno dopo diventano duri e stopposi invece questi restano morbidi e se congelati,una volta freddi,sono l'ideale per chi non ha molto tempo di impastare il sabato (come me).
Vi giro la sua ricetta perchè io l'ho fatta proprio così non aggiungendo nulla di mio:

Cornetti Brioche alla marmellata di fragole!

 250 g di farina manitoba
250 d di farina 00
140 g di acqua
20 g di lievito
100 g di burro ammorbidito
2 uova
90 g di zucchero
5 g di sale (mezzo cucchiaino)
vanillina
buccia grattata di un limone o di una arancia

Fate un lievitino con 150 g di farina, 90 g di acqua ed il lievito. Mettetelo a lievitare in una ciotola, coperta con la pellicola, fino al raddoppio. Intanto fate un impasto con il resto degli ingradienti. Quando il lievitino sarà pronto incorporatelo perfettamente al secondo impasto lavorando lungamente. Mettete a lievitare, il nuovo impasto, in una ciotola imburrata fino al raddoppio (1,30 h/1,45 h). Rovesciate l?impasto sul tavolo e ricavatene due dischi (oppure uno soltanto se volte farli grossi) non troppo spessi che dividerete in quattro con l?ausilio di una rondella tagliapizza; ogno quarto dividetelo in tre, otterrete così dodici ?triangoli? per disco. Allungate un pochino ogni triangolo e poi avvolgete (più giri riuscirete a fare più ?carino? sarà il cornetto) partendo dalla base fino ad arrivare all?apice (che faret capitare sotto in modo tale che, durante la cottura e/o la lievitazione, non si possa sollevare).Incurvate leggermente la formina ottenuta.



Erano buonissimi!!!!!!!! Erano...perchè ormai non sono più!!!!!!

Con questa ricetta vorrei partecipare al contest


....è naturale che in caso di vittoria non sarebbe solo mia,ma anche della mia miciona del cuore!!!!

Ora vi saluto e vado a godermi un pò di sole sulla porta del negozio,come una lucertolina!

...ah dimenticavo di ricordarvi il mio primo contest in collaborazione con
la Chabba e la Dauly!
  

Vi aspettooooooo!!!













Imprimer cette page




Annota questa ricetta:


Ricette simili



Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

Real Time Web Analytics Real Time Web Analytics