Petitchef
Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  
PETITCHEF
Ricerca avanzata

Cenone di S. Silvestro Capodanno 2011

MENù DEL GIORNO

Vedere l'archivio dei menù

Ricevere il menù del giorno

da (Vedere il suo sito)


Carissimi amici anche quest' anno siamo giunti alla fine, immancabilmente come tutti gli anni ho voluto salutare l' anno con pochi cari amici. 
Eccomi qui ancora con Voi per rendervi partecipi del menù che ho fatto per il mio cenone...





Quest' anno voglio iniziare con il farVi vedere il mio albero di Natale, per questioni di spazio il classico abete verde non ci stava, così l' ho rimpiazzato con quest' albero, più stretto e più lungo...






Questa è una carrellata di foto della  mia tavola...







Il centrotavola:  l' ho realizzato mettendo al centro  un candelabro a 5 braccia con delle candele a spirale colore avorio e, alla base ho disposto dei rami di fiori in seta e velluto.














Il segnaposto: come ogni tavola importante che si rispetti anche in questa ho voluto dare particolare importanza al sottopiatto. Ne ho usato uno  in argento, sopra ho sistemato un tovagliolo bianco lavorato a onde e in segno augurale ho messo in fianco un grappolino di uva bianca che richiamava i colori del centrotavola.










 


La tavola: ho allestito la tavola con una tovaglia bianca con un motifio fiorato, al centro della tavola ho messo una corsia con dei motivi glitterati, sopra vi ho disposto i segnaposto, ogni commensale aveva alla sua destra due coltelli, uno piccolo per l' antipasto e uno grande per il secondo, mentre alla sinistra vi erano tre posate, due grandi per il primo e il secondo e la più piccola in esterno per l'antipasto.
 










 
 I bicchieri in vetro di murano sono di Nason Moretti.








Per completare la tavola ho messo oltre al cestino del pane in argento anche il porta bottiglie sempre in argento e il sale.


 




Iniziamo con il menù:




Agli aperitivi ho servito ai miei ospiti: un coktail; il kyr Royal che consiste nel miscelare dentro un flute della creme de cassis insieme a  dello champagne, io ho usato del Veuve Cliquot Ponsardin




Gli aperitivi sono stati serviti in sala su un mobile allestino appositamente per ospitare gli stuzzichini che erano:




Piccole stelle di polenta dorata






Fichi augurali e pecorino




Mini focacce con la coppa






 




 


Eccoci qui pronti per dare il via al cenone, dopo aver acceso le candele 






Il menù comprendeva:


Antipasto

 
Piccoli doni di cheesecake al gorgonzola




Dopo aver finito l' antipasto abbiamo assaggiato l' insalata russa fatta in casa da Marco, non potevo non inserirla tra le portate, per cui ecco a voi questa splendida delizia




Primo




Fagottino di crèpes con crema di robiola e lamelle di tartufo






Secondo


Ruote di cotechino con cipollotti in agrodolce e lenticchie







Dessert


Gelato al cardamomo in coppetta di panettone






Amari caffè e distillati


ed eccoci giunti alla fine di quest' anno, ne approfitto per ringraziare la dolcissima Vanna per avermi dato la possibilità di comprare le sue splendite tovaglie, Antonella (fraluba) per avermi regalato un bellissimo centrino che ho usato per impreziosire il cesto del pane, Livio per la pazienza che ha avuto nel seguirmi passo passo con la macchina fotografica, Calogero per la preziosa consulenza dei vini scelti, e infine Voi tutti per il tempo che mi dedicate...

Un abbraccio 

e
 


Alla prossima .....
Francesco





Imprimer cette page




Annota questa ricetta:


Ricette simili



Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

Pasta al ragu' di pesce spada

Pasta al ragu' di pesce spada
una schifezza
gustosissima